Eventi

ΕΠΙΦΑΝΕΙΑ

Dal 6 Dicembre, data dell’apertura, al 29 Gennaio lo Studio Aoristico (Via Farini 35/A), succursale bolognese della galleria veneziana di Matteo Lo Greco (San Marco 2765/B), ospiterà una mostra in cui verranno esposte le nuove sculture bronzee di Matteo Lo Greco. Saranno presenti anche i quadri ad olio di Massimiliano Longo e di Silvia Buosi.

Il titolo dell’evento, ΕΠΙΦΑΝΕΙΑ, trae principalmente origine dalla concezione artistica e filosofica di Matteo Lo Greco. Secondo la visione dello scultore veneziano l’arte contemporanea è effettivamente un’autentica e libera espressione dell’animo umano, che si allontana dai canoni e dai vincoli del passato per poi vocalizzarsi e dar finalmente voce alle fantasie ed ai sentimenti dell’artista.

In questa specifica circostanza la materia dà elegantemente forma ad un susseguirsi di azioni e di stati d’animo, che nelle abbondanti sagome di Matteo Lo Greco trova la sua concreta e naturale giustificazione. Le sculture bronzee del maestro rivelano infatti allo spettatore il principio immutabile che si nasconde dietro alle diverse manifestazioni dell’esistenza umana, partendo dai piccoli gesti quotidiani e terminando con il variopinto mosaico della sua componente sentimentale.

Articolo di Filippo Longo e di Lara Martinez Ramos.